menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, tutte "bandierine blu" sul Garda: 65 prelievi. Tutto ok

Dai prelievi effettuati il 6 agosto, anche quelle dei comuni di Torri del Benaco e di Garda, hanno presentato in tutti i campioni esaminati, piena conformità ai requisiti normativi di qualità

Sono tutte blu le acque di balneazione del Veneto. Dai prelievi effettuati il 6 agosto, anche quelle dei comuni di Torri del Benaco e di Garda, sul lago omonimo, hanno presentato in tutti campioni esaminati da Arpav piena conformità ai requisiti normativi di qualità previsti per fare il bagno con le massime garanzie di tranquillità e salubrità. Nella zona, giorni fa, si era alzata la preoccupazione circa sversamenti di gasolio in acqua e strane chiazze di schiuma giallastra a pelo d'acqua. Rischiava di scoppiare un caso, dunque, con cittadini e Legabiente che segnalavano l'inquinamento delle acque e Arpav e albergatori che smorzavano i toni esibendo risultati "negativi" sui campioni prelevati.

ALLARME INQUINAMENTO SUL GARDA: LAGO INQUINATO IN 5 PUNTI SU 9

“Resta dunque confermata la balneabilità, ad oggi – afferma l’assessore regionale all’Ambiente, Maurizio Conte – per tutte le acque del mare e dei laghi del Veneto prelevate nei 169 punti di controllo: i turisti che anche in agosto hanno scelto il nostro territorio come meta per le loro vacanze possono fare bagni sicuri, controllando inoltre in tempo reale, nei siti internet istituzionali, i risultati dei monitoraggi effettuati”.
I risultati analitici dei controlli finora effettuati a cura di Arpav in collaborazione con la Direzione marittima della guardia costiera sono visibili per singolo sito di balneazione nei portali di Arpav e del Ministero della Salute.

LA REPLICA ARPAV A LEGAMBIENTE: "PULIZIA ECCELLENTE DELLA ACQUE"

Sul lago di Garda sono stati 65 i punti di prelievo per verificare lo stato di salute delle acque: tredici a Torri del Benaco, dieci a Malcesine, nove a Peschiera del Garda e Bardolino, otto a Brenzone, sei a Garda e Lazise, quattro a Castelnuovo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento