Cronaca Via Rodigina Sud

Multati due giovani dalla polizia locale a Legnago: erano entrambi senza mascherine

Fermati dagli agenti e sanzionati due ragazzi nel quartiere di Casette

Polizia locale a Legnago - foto Facebook Comune di Legnago

Proseguono i controlli della polizia locale di Legnago per garantire il rispetto delle disposizioni governative, regionali e sindacali sul contenimento del contagio da coronavirus. Nella giornata di ieri, sabato 11 aprile, secondo quanto riferito da una nota del Comune di Legnago, sono stati effettuati numerosi controlli in varie zone del territorio. Sono stati inoltre controllati anche otto esercizi commerciali, per verificare il rispetto delle misure di sicurezza previste dall'ordinanza sindacale del 3 aprile scorso.

Il Comune di Legnago riferisce che sono stati sanzionati due giovani nel quartiere di Casette, in prossimiità degli edifici di edilizia residenziale pubblica, in quanto privi di mascherina o altro idoneo strumento di copertura del naso e della bocca, in violazione appunto dell'ordinanza sindacale. La sanzione amministrativa prevista ammonta a 400 euro, con possibilità di pagamento in misura ridotta del 30% per 280 euro se il saldo avviene entro 30 giorni.

Si ricorda che nel territorio legnaghese vige per tutti l'obbligo di uscire di casa sempre muniti di mascherine, o almeno di strumenti idonei alla copertura di naso e bocca, non solo dunque quando ci si reca al supermercato. Anche in riferimento a quest'ultima circostanza, inoltre, nel Comune di Legnago il sindaco Lorenzetti ha adottato l'ordinanza sindacale già citata, nella quale viene consentito alle persone di recarsi a fare la spesa solo una volta ogni tre giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multati due giovani dalla polizia locale a Legnago: erano entrambi senza mascherine

VeronaSera è in caricamento