Cronaca Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Maltempo. Dopo lo stadio, il Comune vuole sistemare anche il Pala Olimpia

Il nubifragio del 27 luglio aveva danneggiato la pavimentazione che sarà rifatta. Previsti anche interventi tecnici esterni per potenziare l'impianto di raccolta delle acque

Ultima riunione della Giunta di Verona prima della pausa estiva. Approvata la proposta dell’assessore allo sport Alberto Bozza di procedere d’urgenza al ripristino della pavimentazione del palazzetto dello sport, fortemente danneggiata a seguito del nubifragio del 27 luglio.

Costo dell'intervento, 250 mila euro iva inclusa. Sarà rifatta la pavimentazione interna oltre ad una serie di interventi tecnici esterni volti a potenziare l’impianto di raccolta delle acque.

"Grazie agli uffici comunali, che hanno lavorato senza sosta, siamo riusciti ed effettuare le verifiche in tempi record - ha detto l'assessore Bozza - La settimana scorsa abbiamo risolto i problemi dello stadio consentendo lo svolgimento della partita. Ora con questo provvedimento vogliamo provocare il minore disagio possibile alle società sportive e terminare le operazioni di ripristino entro il 2 ottobre. Per la cifra stanziata verrà richiesto un rimborso alla Regione Veneto, visto che è stato dichiarato lo stato di calamità naturale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo. Dopo lo stadio, il Comune vuole sistemare anche il Pala Olimpia

VeronaSera è in caricamento