rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica Centro storico / Piazza Bra

Tommasi a Roma da Giuseppe Conte, M5S nella Rete! del candidato sindaco

«Sarà un piacere sostenerlo», ha dichiarato i leader dei pentastellati che ha definito l'ex calciatore «un esempio di dignità, umiltà e impegno»

«Con il Movimento 5 Stelle abbiamo discusso e condiviso la soluzione per il sostegno al progetto Rete! Per il futuro di Verona». Ieri, 14 aprile, il candidato sindaco del centrosinistra a Verona Damiano Tommasi ha incontrato a Roma il leader del M5S Giuseppe Conte. I due hanno bevuto un caffè in un locale del centro della capitale ed hanno trovato un accordo in vista delle prossime elezioni.

I dettagli di questo accordo non sono stati rivelati, ma è possibile che i 5 Stelle possano sostenere Tommasi senza una lista con il loro simbolo. In questo modo, Azione e +Europa non uscirebbero dalla coalizione, essendosi dichiarati incompatibili con il M5S. I candidati pentastellati potrebbero comunque esserci, ma intruppati in altre liste.

Poche ma significative le dichiarazioni ufficiali rilasciate dopo l'incontro di ieri. Tommasi ha confermato la condivisione della «soluzione per il sostegno del M5S al progetto Rete! Per il futuro di Verona». Conte, sui social, ha elogiato così il candidato sindaco: «Nella sua carriera Damiano Tommasi è stato un campione sul campo, ma anche una persona capace di fare scelte tutt’altro che scontate, in grado di fornire a tanti giovani un esempio di dignità, umiltà e impegno. È stato un piacere incontrarlo e sarà un piacere sostenerlo come candidato sindaco a Verona».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tommasi a Roma da Giuseppe Conte, M5S nella Rete! del candidato sindaco

VeronaSera è in caricamento