Verona, lo svincolo cambia viabilità per la rinascita delle ex Officine Adige: accordo da 4,6 milioni

Consentirà di risolvere i problemi di viabilità su via Golino e via Forte Tomba e diventerà fondamentale per sostenere l'incremento del traffico nel momento in cui sarà completata la riqualificazione delle ex Officine Adige

Veduta della zona industriale di Verona Sud (Foto web)

È stato sottoscritto lunedì mattina, in municipio, l’accordo tra il Comune di Verona e la società Autostrada A4 per la realizzazione dello svincolo di via Vigasio sulla tangenziale sud. L’accordo è stato sottoscritto dall’assessore alla Viabilità, Enrico Corsi e dall’amministratore delegato della società Giulio Burchi. Presenti anche Leno Boghetich vicepresidente di Aida Spa, la società titolare del progetto Adige city e Attilio Lonardi di Elle immobiliare, le due società che finanzieranno la realizzazione dell’opera, per un importo rispettivamente di 3 milioni 300 mila euro e di 1 milione 300 mila euro. L’intervento rientra infatti tra le opere compensative del progetto di riqualificazione del complesso delle ex Officine Adige e del progetto di realizzazione di una nuova struttura commerciale tra Borgo Roma e la Zai. Nello specifico, l’accordo prevede la realizzazione di due svincoli a raso, uno in entrata e uno in uscita dalla tangenziale sud, il collegamento stradale con via Flavio Gioia, la sistemazione del relativo incrocio con semaforo, una rotatoria centrale e il semaforo all’incrocio su via Esperanto, il collegamento con via Mezzacampagna e via Vigasio, con incrocio semaforico, e la bretella per collegare via Esperanto.

APPROVATA LA CONVENZIONE PER I LAVORI ALLE EX OFFICINE

NASCE ADIGE CITY, COSI' PARTE LA RIVOLUZIONE DI VERONA SUD

“Un’opera viabilistica molto importante per la città di Verona – ha detto l’assessore Corsi – che consentirà di risolvere, fin da subito, i problemi di viabilità che si concentrano soprattutto su via Golino e via Forte Tomba e che diventerà fondamentale anche per sostenere l’incremento del traffico nel momento in cui saranno completate le opere di riqualificazione delle ex Officine Adige. L’accordo siglato oggi sarà inviato all’esame del Consiglio comunale per l’approvazione finale. Presumibilmente entro la fine dell’anno sarà completato l’iter amministrativo dopo di che, una volta partiti i lavori, lo svincolo sulla tangenziale sud, sia in entrata che in uscita, sarà pronto in un anno”.   

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento