Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Stadio / Via Don Luigi Sturzo

Verona, e luce sia: il Comune impegna 400mila euro per l'illuminazione pubblica

Dall'Oca Bianca a zona Stazione fino a via Tiberghien e ancora: interventi in tutte le circoscrizioni per aumentare il grado di sicurezza. La mappa degli interventi realizzati e quelli in programma

Nel periodo giugno 2012 - settembre 2013 l’amministrazione comunale ha investito per il potenziamento dell’illuminazione pubblica cittadina oltre 400mila euro. L’ha reso noto oggi l’assessore all’Economato Marco Giorlo, che ha fatto il punto sugli interventi eseguiti alla presenza dei presidenti delle circoscrizioni cittadine. “Abbiamo verificato tutte le segnalazioni che ci sono pervenute dalle circoscrizioni e da semplici cittadini – spiega l’assessore Giorlo – andando a verificare di persona i punti critici che di volta in volta ci venivano indicati e procedendo quindi al potenziamento degli impianti di illuminazione pubblica già esistenti o, dove ce n’era necessità, alla realizzazione di ulteriori nuovi impianti. L’illuminazione pubblica efficiente è un fattore importante per garantire la sicurezza dei cittadini e offrire condizioni di buona vivibilità ai quartieri. Siamo intervenuti sul territorio di tutte le circoscrizioni, favorendo così, oltre ai residenti che usufruiscono del servizio, anche le Forze dell’ordine nel controllo notturno della città”.

GLI INTERVENTI - In galleria via Volta, via Villa Broglia, via Nascimbeni , via Porta San Zeno – area verde Maroncelli , via Barucchi, contrada Gazzego, via Sturzo, via Stradelle Franche, piazza dall’Oca Bianca, via don Mondin, via Ponte Pietra, vicolo Carmelitani - vicolo Valle, via Rizzoni, vicolo Pomodoro, via Turandot e via Scuderlando n. 363, via de Girolamo. Questi i principali interventi in fase di esecuzione o di avvio imminente: piazza della Chiesa San Michele (all’interno del progetto di sistemazione del sagrato è prevista anche la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica per un preventivo di circa 24mila euro); via Galliano (15 punti luce su pali già esistenti 12mila euro); Tangenziale – svincolo per lo Stadio (5 punti luce per 12mila euro); via Tiberghien (3 punti luce per il passaggio pedonale al parcheggio e rinnovo impianto esistente area verde viale Cimitero con spegnimento notturno euro 12.000); via Biondella civ. 23 – 29 (4 punti luce 10mila euro); località Margiuni (7 punti luce 9mila euro); via Gardesane (in sinergia con la Provincia è stato autorizzato un intervento di 6mila euro che sarà realizzato appena pronta la fermata APT); via Cason (2 punti luce al confine con Sommacampagna 6mila euro); via Belobono (1 punto luce 1200 euro).  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, e luce sia: il Comune impegna 400mila euro per l'illuminazione pubblica

VeronaSera è in caricamento