Verona, estate zoppicante: è la più piovosa degli ultimi 30 anni. Tornano temporali: Ferragosto instabile

Chi si aspetta una ripresa dell’estate resterà a bocca asciutta. In realtà, a parte qualche apertura nel weekend e qualche altra giornata, sembra che la “bella” stagione non sia mai cominciata. Le previsioni della settimana

Chi si aspetta una ripresa dell’estate resterà a bocca asciutta. In realtà, a parte qualche apertura nel weekend e qualche altra giornata, sembra che la “bella” stagione non sia mai cominciata. Solo l’afa e le temperature calde fanno pensare di trovarsi in agosto. Nei prossimi giorni tornerà nuovamente il maltempo. Neanche a Ferragosto si potrà dire di poter passare una bella giornata di sole.

Secondo i meteorologi nuvole piovose faranno capolino a partire dalla mattinata di martedì, con un progressivo miglioramento nel primo pomeriggio e poi un’altra debacle verso sera, con altri acquazzoni. Questo per effetto della corrente umida in arrivo da sud-ovest, spinta da un’ampia depressione britannica. Le temperature si attesteranno tra i 23 e i 28 gradi (da mattino a sera) e non è escluso quindi che l’instabilità dia origine ad altri grandinate. Peggio ancora andrà mercoledì, quando i temporali torneranno ad abbattersi su tutta la provincia. Alla mattina il cielo si presenterà nuvoloso con qualche schiarita ma verso mezzogiorno precipitazioni di carattere temporalesco, anche di forte intensità, torneranno ben presenti. Giovedì qualche raggio di sole invece filtrerà dalle nuvole anche se è di nuovo prevista pioggia alternata a schiarite. Temperature oscillanti tra i 19 gradi (la minima) e i 24 della massima. Ferragosto, venerdì 15, la giornata non riserverà molte sorprese, rispetto alle altre giornate: cielo poco nuvoloso e schiarite dal mattino a metà pomeriggio. Poi c’è la possibilità di qualche pioggia, comunque debole. Temperature in crescita fino a 28 gradi nelle ore di punta. Il meteo del weekend è sempre da prendere con le proverbiali “pinze”, dato il largo anticipo delle previsioni fornite. Sabato vedrà qualche nube sparsa e una ripresa delle temperature. Mattinata serena, qualche instabilità nel pomeriggio. Domenica idem, anche se i meteorologi prevedono che non ci saranno precipitazioni.

Secondo gli esperti è l’estate più piovosa degli ultimi 30 anni e difficilmente la stagione riprenderà offrendo bel tempo e sereno ovunque. Ci sono delle eccezioni, certo: come nel 2011, quando dopo un Ferragosto dispettoso la restante metà di agosto e poi anche settembre avevano garantito giornate caldissime e soleggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento