Cronaca

Scivola in un canalone, perde gli occhiali e chiama i soccorsi: recuperato

Un escursionista si è trovato in difficoltà nella zona del Plische, sulla verticale al Rifugio Revolto, e la sua richiesta di aiuto ha trovato la pronta risposta del Soccorso Alpino

Immagine generica

Nella giornata di domenica 29 dicembre, il 118 scaligero ha attivato il Soccorso Alpino di Verona, su richiesta della centrale di Trento, per un eventuale supporto all'elicottero coordinato da quest'ultima, andato in soccorso di un escursionista che aveva chiesto aiuto per essere scivolato in un canalone del Plische, nella zona di confine tra Verona, Trento e Vicenza. 
Dalle prime informazioni l'uomo, che era incolume ma aveva perso gli occhiali, si trovava sulla verticale al Rifugio Revolto: dopo alcune rotazioni, l'eliambulanza è riuscita a individuarlo e a recuperarlo, nel frattempo una squadra di soccorritori si era preparata a Selva di Progno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola in un canalone, perde gli occhiali e chiama i soccorsi: recuperato

VeronaSera è in caricamento