menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Calano i veronesi positivi al virus, più negativizzati ma anche più morti

Nel Veronese ci sono 2.982 cittadini ancora positivi al test a tampone, un numero diminuito di 39 unità in un giorno. Sono più di 100 in un giorno i veronesi tornati ad essere negativi allo stesso esame. Mentre il conto dei deceduti è salito a 342

I casi positivi di coronavirus, i cittadini in isolamento domiciliare, i pazienti Covid negli ospedali, i guariti e i morti. Quotidianamente la Regione Veneto aggiorna in numeri dell'emergenza sanitaria in corso ed anche oggi, 25 aprile, ha diffuso i dati in suo possesso.

Alle 20 di ieri, 24 aprile, i veneti in isolamento domiciliare erano 8.722 e tra questi i veronesi erano 1.356.

I CASI POSITIVI. Con i tanti tamponi svolti dalla Regione, continuano ad essere individuati i cittadini contagiati dal virus. Alle 8 di ieri, il numero di test positivi in Veneto erano 17.229 e dopo 24 ore il dato è cresciuto 17.391, il quale include i cittadini attualmente positivi al virus (9.432), i negativizzati (6.671) e purtroppo anche i deceduti (1.288).
Il dato regionale è poi suddiviso tra le varie province e nel territorio scaligero in un giorno si è passati da 4.398 a 4.473 casi positivi. Alle 8 di questa mattina si contavano in provincia di Verona 2.982 cittadini positivi al virus (-39 in un giorno), 1.149 negativizzati (+104 rispetto alle 8 di ieri) e 342 deceduti (+10 in 24 ore).

I RICOVERATI IN OSPEDALE. I reparti e le terapie intensive del Veneto continuano a svuotarsi di pazienti Covid-19. In un giorno ci sono 54 pazienti in meno nelle aree non critiche degli ospedali regionai ed un paziente in meno nelle terapie intensive. Sono 63 i ricoverati che sono stati dimessi in quest'ultima giornata, mentre i morti in ospedale sono aumentati di 27 unità.
Negli ospedali veronesi, i pazienti nelle aree non critiche sono 369, così distribuiti: 41 a Borgo Roma, 16 a Borgo Trento, 41 a Legnago, 4 a San Bonifacio, 96 a Villafranca, 60 a Marzana, 21 a Bussolengo, 43 a Negrar e 47 a Peschiera. Nelle terapie intensive i pazienti Covid sono 44: a Borgo Roma 10, a Borgo Trento 11, a Legnago 7, a Villafranca 9, a Negrar 6 e a Peschiera 1. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento