Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Genova

Non solo controlli, il piccolo ma toccante gesto dei carabinieri verso un'anziana

L'episodio nel Comune di San Martino Buon Albergo durante i giorni di isolamento fiduciario

Carabinieri a San Martino Buon Albergo

È stato un piccolo ma toccante gesto, quello che compiuto dai carabinieri di San Martino Buon Albergo alcuni giorni fa nei confronti di una signora 75 enne, gravemente malata di cuore, la quale era rimasta a casa priva di importanti farmaci. Secondo ciò che riferiscono i militari, la signora che abita poco distante dalla caserma dei carabinieri, con non poche difficoltà, aveva raggiunto a piedi il comando per chiedere alcuni consigli. In particolare, la donna aveva bisogno di informazioni circa la possibilità di mandare qualcuno a prendere dei farmaci per conto suo presso la farmacia ospedaliera di Borgo Roma.

Dopo aver risposto alle domande della donna, il carabiniere che l'aveva accolta ha continuato a parlare con la signora e la sua sensibilità gli ha permesso di comprendere che la risposta a quelle domande non sarebbero bastate per risolvere il problema della donna. Infatti, la signora non aveva in realtà nessuno a cui chiedere di andare a prendere ciò di cui aveva effettivamente bisogno.

Altri militari della stazione di San Martino buon Albergo, si sono quindi attivati recandosi presso la farmacia ospedaliera ed hanno recapitato le medicine direttamente a casa della signora. In questo modo la signora ha potuto trascorrere il periodo di isolamento in casa senza ulteriori apprensioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo controlli, il piccolo ma toccante gesto dei carabinieri verso un'anziana

VeronaSera è in caricamento