menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, i finanzieri "a quattro zampe" non si smentiscono: ancora droga scoperta a Veronetta

Ancora in corso accertamenti su quattro bar e un negozio, tra via XX Settembre e piazza XVI Ottobre, terminati i quali potrebbe essere richiesto al capo della polizia di Verona un decreto di chiusura

Ennesimo blitz antidroga, a Veronetta, di polizia municipale e guardia di finanza. Dieci pattuglie hanno effettuato controlli nei confronti di una cinquantina di persone per controlli d'identità, precedenti penali e documenti, e sull'eventuale possesso di sostanze vietate. In un caso Tama e Ugan, i cani antidroga dei finanzieri, grazie al loro fiuto, hanno scovato alcune dosi di hashish addosso ad un tunisino di 23 anni: considerata la modica quantità posseduta al giovane è stata contestata la relativa sanzione amministrativa, con sequestro e segnalazione alla Prefettura.

Sono ancora in corso accertamenti sui cinque locali controllati, quattro bar e un negozio, situati in via XX Settembre e piazza XVI Ottobre, terminati i quali la Municipale potrebbe richiedere al capo della polizia di Verona, Vito Danilo Gagliardi, un decreto di chiusura. Il testo unico sulle leggi di pubblica sicurezza prevede infatti che il questore possa sospendere la licenza di locali in cui si ritrovano persone pericolose o pregiudicati, situazione verificata dagli agenti proprio durante il controllo delle scorse ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento