Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca San Zeno di Montagna / Via Prada

Verona, escursionista veronese si perde con il figlio di dieci anni in montagna: viene salvata

L'escursionista si è invece poi spostata di pochi metri, raggiungendo una radura vicina dove si trovava una chiesetta e lì ha telefonato a un conoscente che, riconosciuto dalla descrizione il luogo, è andato a prenderla

Scendendo con il figlio di dieci anni da località Prada, monte Baldo, verso il lago di Garda, un'escursionista di Vigasio di 56 anni, ha smarrito il sentiero, finendo in un costone boscoso senza punti di riferimento. Dopo aver chiamato preoccupata diverse persone, allertato il 118 attorno alle 13, è stata messa in contatto telefonico con la stazione del Soccorso alpino di Verona che, dopo averle detto di non muoversi, ha inviato otto soccorritori, cercando di risalire nel contempo alle coordinate Gps per localizzarla, visto che la donna non era stata in grado di aiutarli evidenziando punti di riferimento.

L'escursionista si è invece poi spostata di pochi metri, raggiungendo una radura vicina dove si trovava una chiesetta e lì ha telefonato a un conoscente che, riconosciuto dalla descrizione il luogo, è andato a prenderla.  I soccorritori che, raggiunta la zona, si stavano suddividendo in squadre per iniziare la ricerca sono quindi stati fatti rientrare, non appena è arrivata la notizia del ritrovamento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, escursionista veronese si perde con il figlio di dieci anni in montagna: viene salvata

VeronaSera è in caricamento