Bella nevicata sul Baldo e in Lessinia. Accumuli anche di 30 centimetri

Si sono visti fiocchi anche in alta collina, già intorno agli 800 metri sul livello del mare. Buone notizie per gestori di rifugi, malghe e piste

Neve in Alta Lessinia. (Foto Facebook Rifugio Castelberto)

È arrivata la neve sulle montagne venete e su quelle veronesi. La pioggia che ha interessato in questi giorni le zone pianeggianti, in alta quota si è trasformata in neve, in alcuni casi già ad altitudini ancora collinari, intorno agli 800 metri sul livello del mare.

Baldo e Lessinia imbiancate dunque con accumuli di neve fresca anche di 25-30 centimetri. Buone notizie per i gestori di rifugi, malghe e piste che sperano nell'arrivo degli amanti della neve.

Anche nelle zone montane del resto della regione ha nevicato. Neve in quantità pari circa a quella scesa nel veronese nel bellunese e nell'altopiano di Asiago, un po' di meno nei centri di valle come Cortina e Asiago.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento