Bella nevicata sul Baldo e in Lessinia. Accumuli anche di 30 centimetri

Si sono visti fiocchi anche in alta collina, già intorno agli 800 metri sul livello del mare. Buone notizie per gestori di rifugi, malghe e piste

Neve in Alta Lessinia. (Foto Facebook Rifugio Castelberto)

È arrivata la neve sulle montagne venete e su quelle veronesi. La pioggia che ha interessato in questi giorni le zone pianeggianti, in alta quota si è trasformata in neve, in alcuni casi già ad altitudini ancora collinari, intorno agli 800 metri sul livello del mare.

Baldo e Lessinia imbiancate dunque con accumuli di neve fresca anche di 25-30 centimetri. Buone notizie per i gestori di rifugi, malghe e piste che sperano nell'arrivo degli amanti della neve.

Anche nelle zone montane del resto della regione ha nevicato. Neve in quantità pari circa a quella scesa nel veronese nel bellunese e nell'altopiano di Asiago, un po' di meno nei centri di valle come Cortina e Asiago.

Potrebbe interessarti

  • Problemi di ricezione con il digitale terrestre? Ecco "Help Interferenze"

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Cosa fare a Verona e in provincia nel weekend del 13 e 14 luglio

  • Acqua negata a due ciclisti e il caso spopola sui social e sulla stampa

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

  • Violento scontro tra auto e moto: in codice rosso un uomo di 45 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento