menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa privata in barba alle norme anti-Covid, multe per oltre 5mila euro

In un appartamento di Largo Caldera, a Verona, sono dovuti intervenire i carabinieri intorno a mezzanotte per spegnere la musica e per sanzionare gli 11 trasgressori

In meno di un'ora, multe per un totale di 5.280 euro per il mancato rispetto delle norme anti-Covid a Verona. Ad elevarle sono stati i carabinieri di Verona ieri sera, 4 dicembre, durante un servizio di controllo mirato nelle piazze del centro.

Gli equipaggi della sezione radiomobile impiegati nei turni serali e notturni, verso mezzanotte, hanno verificato una segnalazione giunta da alcuni privati cittadini e sono intervenuti in Largo Caldera, dove in un appartamento c'erano 11 persone che stavano partecipando ad una festa privata. I carabinieri hanno fatto spegnere la musica ed hanno identificato e multato gli undici partecipanti, ordinando la fine della festa.

Nonostante questo singolo episodio, i militari hanno rilevato il pressoché totale utilizzo delle mascherine ed il rispetto del distanziamento sociale. Particolare attenzione è stata rivolta agli esercizi pubblici, in particolare a bar e ristoranti, che di fatto risultano avere rispettato le recenti disposizioni per la prevenzione dei contagi.
Ed il fine preventivo dei controlli si è concretizzato soprattutto con i più giovani, con cui i carabinieri si sono soffermati a lungo a dialogare per far comprendere, ulteriormente, l'importanza dell'uso della mascherina, dell'igiene delle mani e del distanziamento sociale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento