rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Lupatoto / SS434

Donna incinta e bambino salvati dai pompieri in un sottopasso allagato

Due autovetture sono rimaste bloccate in un sottopasso completamente allagato a San Giovanni Lupatoto. In una di esse si trovavano una madre incinta con un bimbo piccolo, provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

Poco prima delle ore 14 di sabato 2 settembre, i vigili del fuoco sono intervenuti a San Giovanni Lupatoto lungo un innesto della strada statale 434 in direzione Rovigo per soccorrere gli occupanti di due autovetture, rimaste bloccate in un sottopasso allagato.

Una delle due automobili era occupata da una donna incinta e da un bambino. Dopo il provvidenziale intrvento da parte dei pompieri, entrambi per precauzione sono quindi stati portati in ospedale per un controllo.

Maltempo, intervento vigili del fuoco sottopasso allagato

In totale sono state circa trenta le richieste d’intervento arrivate alla sala operativa del 115 per allagamenti e alberi pericolosi a: Verona, Zevio, Caldiero, San Giovanni Lupatoto, che stanno impegnando i pompieri veronesi dal primo pomeriggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna incinta e bambino salvati dai pompieri in un sottopasso allagato

VeronaSera è in caricamento