menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora bivacchi e occupanti abusivi all'ex caserma Riva di Villasanta

Dopo un primo intervento una decina di giorni fa da parte della municipale, alcuni senzatetto sono tornati ad occupare lo stabile dell'ex caserma Riva di Villasanta

Nella mattina di oggi, lunedì 12 giugno, la polizia municipale ha effettuato un sopralluogo all'interno dell'ex caserma Riva di Villasanta, di proprietà dell'Agenzia del Demanio, per consentire alla ditta incaricata di montare alcune nuove inferriate ed impedire ulteriori occupazioni abusive.

Dopo l'ultimo intervento, effettuato una decina di giorni fa, l'ex caserma era stata nuovamente occupata da alcuni senzatetto, che per entrare avevano divelto il pesante cancello metallico che delimita il parcheggio dei dipendenti dell'Ospedale di Borgo Trento, facendolo uscire dalla rotaia di scorrimento.

ex caserma Riva di Villasanta 1

Durante il controllo non è stato individuato nessun senzatetto, anche se gli agenti hanno rilevato la presenza di otto bivacchi dislocati in vari punti dello stabile, ai piani superiori. La ditta incaricata dal Demanio ha provveduto ad installare le grate di ferro e a sistemare e rinforzare il cancello metallico.

Nei prossimi giorni l'area verrà monitorata dal personale delle delegazioni territoriali della polizia municipale per verificare tutte le diverse chiusure. 

ex caserma Riva di Villasanta 2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento