menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Berlusconi: "Subito trecento milioni a favore del Veneto"

Berlusconi: "Subito trecento milioni a favore del Veneto"

Berlusconi: "Subito trecento milioni a favore del Veneto"

L'annuncio dopo l'incontro tra i rappresentanti della Regione, il premier e il ministro Tremonti

Arrivano i primi veri aiuti a sostegno dei Comuni alluvionati. Il premier Silvio Berlusconi, in una conferenza stampa a palazzo Chigi, ha annunciato lo stanziamento immediato di trecento milioni di euro a favore dei Comuni alluvionati. Oltre a ciò verranno sospese le rate dei mutui e l'Abi ha deciso di stanziare settecento milioni di euro a favore delle famiglie e delle imprese in difficoltà sottoforma di prestiti.

Questo l'esito del vertice, avvenuto in mattinata, tra il premier, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti e i rappresentanti della Regione Veneto per stabilire l'entità degli aiuti economici dopo l'alluvione di una settimana fa. Presenti il ministro Roberto Calderoli, il sottosegretario all'Economia Alberto Giorgetti e il capo di gabinetto di Tremonti, Vincenzo Fortunato, assieme al governatore Luca Zaia. Al dipartimento della Protezione Civile è ancora in corso invece l'incontro tra Guido Bertolaso e i rappresentanti delle Province venete. A rappresentare Verona il presidente Giovanni Miozzi.

"Oggi è stato messo a punto un altro record: un provvedimento a 8 giorni dall’alluvione - ha commentato Luca Zaia - spesso si dice di "non sparare sulla Croce rossa": noi parliamo di cittadini che piangono sulle loro cose distrutte, di piccole-medie imprese colpite. Ieri non abbiamo visto gente agitarsi, ma gente che applaudiva e diceva di pensare a loro: è quello che oggi abbiamo fatto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento