Ancora sciopero alla cooperativa Sinco, fissato incontro in Prefettura

Si terrà mercoledì alle 11 e la Filt Cgil organizzerà un presidio in Piazza dei Signori. La protesta continua ormai da più di una settimana

(Foto Facebook - Filt Cgil Verona)

Scioperano ad oltranza da più di una settimana le lavoratrici e i lavoratori della cooperativa Sinco, al lavoro nell'appalto delle Vetrerie Riunite. Chiedono di vedersi applicato il contratto nazionale sulla logistica, trasporto merci e spedizione al posto del loro attuale contratto nazionale multiservizi legato alle pulizie. L'appalto a cui lavorano, infatti, prevede lo stoccaggio, la movimentazione e la preparazione delle merci. Inoltre la protesta continua per mantenere un clima lavorativo sereno e per contrattare sindacalmente il trasferimento collettivo unilaterale dal magazzino di Colognola ai Colli a quello di Isola Rizza.

Domani, 18 luglio, alle 11 è previsto l'incontro in Prefettura e contemporaneamente la Filt Cgil di Verona organizzerà un presidio in Piazza dei Signori a Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento