menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, "sperperi tutti i soldi in shopping" e giù botte. Papà alla figlia: "Chiama il 118, stavolta ho esagerato"

“Prendi il telefono e chiama l’ambulanza che stavolta ho fatto davvero male alla mamma” sarebbero state le parole con cui il 40enne romeno si è fermato dal picchiare sua moglie. In aula si scusa e chiede il perdono

“Prendi il telefono e chiama l’ambulanza che stavolta ho fatto davvero male alla mamma”. Si sarebbe rivolto alla figlia con queste agghiaccianti parole, il 40enne di origine romena che qualche giorno fa era stato arrestato dai carabinieri di Brentino Belluno. L’ennesima lite sfociata con le botte arrivate dal capofamiglia manesco. Le cause sarebbero state catalogate da subito di “futili motivi”: secondo la ricostruzione dei militari la donna era appassionata di shopping e, siccome faticava a contenere le spese, scatenava le ire del marito operaio. Giovedì mattina davanti al giudice l’uomo ha ammesso ogni responsabilità sui maltrattamenti e ha chiesto il perdono. In aula si è scusato di ciò che aveva combinato (lei è ricoverata in ospedale), e per lui è stata disposta la scarcerazione con il divieto di avvicinamento alla moglie. Potrà vedere solo le figlie.

Ha raccontato la sua versione dei fatti: a suo dire sperperava interi stipendi con acquisti del tutto inutili e soprattutto di abbigliamento. In passato altri dissapori in famiglia si sarebbero consumati per moti di gelosia. Negli scorsi giorni la violenza in famiglia si era acuita. Complice qualche bicchiere di troppo, la notte tra domenica e lunedì son volati insulti, schiaffi e spintoni. Tutto davanti alle bambine, di cui la più piccola ha 8 anni. Ad una di loro ha chiesto di chiamare l’ambulanza perché “aveva esagerato”. L’operaio romeno era così finito agli arresti e poi in carcere a Montorio. Non potrà nemmeno telefonarle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento