menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viale della Repubbica a Verona chiuso per cantieri (Foto web)

Viale della Repubbica a Verona chiuso per cantieri (Foto web)

Verona, cantiere per il parcheggio di viale della Repubblica: entro il 12 agosto si riapre la strada

Il cantiere della ditta Soveco era stato pesantemente sanzionato dal Comune. La Giunta aveva infatti deciso che i costruttori dovevano pagare una penale di 1500 euro al giorno fino ad un massimo di 100mila euro

Su iniziativa dell’assessore al Patrimonio, Pierluigi Paloschi, la Giunta comunale ha deciso di accogliere la proposta di accordo con la ditta che sta realizzando un parcheggio privato in viale della Repubblica, il cui cantiere è fermo da mesi. La ditta presenterà una variante per diminuire il numero di posti auto da realizzare impegnandosi a concludere i lavori entro 18 mesi e confermando di riaprire la strada, con il ripristino della viabilità, entro il 12 agosto prossimo, anzichè entro il 18 settembre, come si era inizialmente convenuto.

“L’amministrazione comunale non poteva fare diversamente – spiega Paloschi - perché per legge il titolo edilizio, una volta scaduto, deve venire prorogato per due anni qualora la ditta, come in questo caso, lo richieda. La penale verrà riapplicata a partire dal momento in cui il cantiere ripartirà”. Il cantiere su viale della Repubblica della ditta Soveco era stato pesantemente sanzionato dal Comune. La Giunta aveva infatti deciso che i costruttori dovevano pagare una penale di 1500 euro al giorno fino ad un massimo di 100mila euro.

Sulla strada dei lavori si era creato un certo disagio. Soprattutto segnalazioni dei cittadini per l'incuria e la sporcizia, talvolta anche per le cattuive frequentazioni. A Borgo Trento, vicino all'Arsenale, la strada è considerata importante sia per la viabilità che per lo spazio occupato. Uno stimolo in più era stato fornito dalla notizia del passaggio degli alpini, per la radunata del Triveneto, proprio in quell'area, prevista il 13 e 14 settembre. Nei piani della polizia municipale di Verona, viale della Repubblica costituirà un punto logistico fondamentale e via di fuga per i mezzi di soccorso in direzione dell'ospedale di Borgo Trento. Il ritrovo delle "penne nere" (si stima l'arrivo di almeno 70mila persone) si concentrerà fra piazza Vittorio Veneto, via IV Novembre e piazzale Cadorna, verso ponte Garibaldi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento