menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita l'amica dell'ex compagna: 69enne in manette

I carabinieri della stazione di Sommacampagna hanno arrestato M.A., classe 1943, con l'accusa di stalking per aver fatto degli appostamenti sotto l'abitazione della donna

I carabinieri della stazione di Sommacampagna hanno tratto in arresto M.A., classe 1943, con l'accusa di stalking. 

L'uomo non è nuovo a questo tipo di condotta, infatti era già stato arrestato il 2 agosto 2012 con la stessa accusa. Ma se la prima volta era stata l'ex compagna ad essere vittima delle persecuzioni di M.A., comportamento che gli costò un periodo trascorso agli arresti domiciliari, stavolta a farne le spese è stata un'amica della donna.

Il 69enne, ritenendo l'amica una della cause principali della fine della sua relazione sentimentale, ha dato il via ad una serie di appostamenti sotto la sua casa seguendo persino i familiari sul proprio posto di lavoro e rivolgendo loro gravi minacce. 

A questo punto sono intervenuti gli uomini dell'arma, che hanno arrestato M.A. il 18 settembre. Ora si trova nel carcere di Montorio in attesa di andare a giudizio. 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento