Sopralluogo di Tosi a Castel San Pietro per valutare l'avanzamento dei lavori

"L'intervento, effettuato da Fondazione Cariverona, sarà completato entro i prossimi 18 mesi e consentirà di restituire alla città uno dei suoi luoghi più prestigiosi" ha dichiarato il Sindaco di Verona durante la visita al cantiere

Il controllo dello stadio dei lavori nell'area della Funicolare

Il Sindaco Flavio Tosi, accompagnato dal presidente di Fondazione Cariverona Alessandro Mazzucco, ha compiuto oggi un sopralluogo al cantiere di Castel San Pietro per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. “L’intervento, effettuato da Fondazione Cariverona, consentirà di restituire alla città uno dei suoi luoghi più prestigiosi – dichiara il Sindaco Tosi – L’opera, che porterà alla complessiva riqualificazione di Castel San Pietro e della cisterna viscontea ritrovata nel corso dei lavori, sarà completata entro i prossimi 18 mesi, con la successiva apertura nella nuova struttura dello spazio espositivo dedicato al museo civico di Storia Naturale e, sul tetto, nello spazio adibito a commerciale, del punto ristorazione che consentirà al pubblico di ammirare una delle vedute più affascinanti di Verona. Inoltre, entro la fine di quest’anno, terminati i lavori di realizzazione – conclude di Sindaco – la funicolare tornerà a collegare il colle di Castel San Pietro alla città, offrendo a veronesi e turisti una nuova e particolare possibilità per godere di questi luoghi e del panorama sulle bellezze di Verona”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Castel San Pietro rappresenta uno degli interventi più qualificanti per Verona – sottolinea il presidente Mazzucco – sia per la sua importanza storica sia, soprattutto, per la bellezza che tutto il contesto architettonico e paesaggistico potrà offrire ai visitatori una volta terminata l’importante opera di riqualificazione. Un intervento che ha richiesto un impegno economico di rilievo ma, ne siamo certi, rappresenterà per l’intera città un risultato di straordinario valore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento