Tubo del metano tranciato per sbaglio: fuoriuscita di gas in strada a Nogara

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, la strada è stata chiusa

via Raffa a Nogara - ph Gmaps

Nella mattinata odierna, venerdì 9 novembre, in via Raffa nel Comune di Nogara, durante lo svolgimento di alcuni lavori a bordo strada è stato tranciato accidentalmente un tubo di gas metano. A quel punto è quindi iniziato a fuoriuscire il combustibile, la cui presenza è stata subito riconoscibile per via dell'odore che si è propagato nell'aria. 

Sul posto sono pertanto intervenuti i vigili del fuoco, oltre ai carabinieri che hanno chiuso la via al traffico per evidenti ragioni di sicurezza. I tecnici del gas hanno quindi immediatamente cercato di operare per ripristinare la tubatura danneggiata.

Poco dopo mezzogiorno e mezzo, il Comune di Nogara in una nota ufficiale ha quindi voluto rassicurare la cittadinanza: «Strada di via Raffa riaperta. Sono iniziati i lavori di riparazione della tubatura rotta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento