Acque Veronesi. Partiti i lavori per estendere la rete fognaria di Grezzana

L’intervento prevede la realizzazione e la posa di circa 1 chilometro di nuove condotte fognarie in PVC, diametro 250 mm, che collegheranno il paese fino alla località Mulini

Acque Veronesi potenzia le infrastrutture nel Comune di Grezzana. Sono partiti infatti in queste settimane i lavori di estensione della rete fognaria nella frazione di Alcenago. Ieri, mercoledì 21 dicembre, il presidente della società consortile che gestisce il servizio idrico integrato in 77 comuni della provincia scaligera, Niko Cordioli, si è recato insieme al primo cittadino di Grezzana, Arturo Alberti e al consigliere di amministrazione Paola Briani, in sopralluogo presso il cantiere sito lungo la Strada Provinciale di Fiamene in località Mulini.

L’intervento prevede la realizzazione e la posa di circa 1 chilometro di nuove condotte fognarie in PVC, diametro 250 mm, che collegheranno il paese fino alla località Mulini. L’opera rientra nel progetto generale per l’estensione del servizio pubblico di collettamento dei reflui della frazione di Alcenago ed è inserito nel vigente Programma degli Investimenti approvato nello scorso maggio dal Consiglio di Bacino Veronese.
“I lavori appena partiti rappresentano il primo stralcio dell’opera complessiva e avranno un costo di 400 mila euro – ha commentato Cordioli – Il cantiere interesserà la Strada Provinciale 12 (a partire dall’abitato di Stallavena) e via Molini, e consentirà l’allacciamento alla rete fognaria di circa 60 abitanti costretti fino ad oggi ad utilizzare fosse private. Un’opera che porterà quindi notevoli benefici sia per l’ambiente, che per la collettività. Il cantiere sarà ultimato a febbraio 2017”.
Soddisfazione per l’avvio dei lavori è stata espressa dal sindaco Alberti: “Un’intervento che risolve una situazione di criticità e disagio che si protraeva da diversi anni. Ringrazio Acque Veronesi ed il presidente Cordioli per essere stati sempre disponibili ad ascoltare e risolvere le problematiche e le esigenze del nostro territorio”.

IMG_9894-2

IMG_9917-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento