Salionze, auto parcheggiata male finisce nel Mincio. Arrivano i pompieri

Vigili del fuoco di Verona impegnati nel recupero del mezzo insieme ai colleghi di Bardolino e ai sommozzatori di Venezia. A bordo dell'auto non c'era fortunatamente nessuno

Vigili del fuoco di Verona impegnati in due interventi distinti e per fortuna non gravi nella mattinata di oggi, 25 giugno.

Alle 7.45, i pompieri veronesi, insieme ai colleghi di Bardolino e ai sommozzatori di Venezia, sono dovuti correre a Salionze per recuperare un'auto finita nel fiume Mincio. A quanto riferito dai vigili del fuoco non si tratterebbe di un'incidente stradale. Pare che l'auto non sia stata parcheggiata correttamente e sia finita in acqua autonomamente e senza nessuno a bordo.

L'altro intervento riguarda invece l'evento sportivo Lessinia Legend. Il rapido temporale di questa mattina ha infatti danneggiato alcuni alberi del percorso che devono percorrere i partecipanti alla gara di mountain bike tra Bosco Chiesanuova ed Erbezzo. I pompieri sono stati impegnati nella rimozione dei rami caduti e di quelli pericolanti, per permettere all'evento di svolgersi in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Vivevano alle spalle della coppia e facevano prostituire la donna: arrestati

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

Torna su
VeronaSera è in caricamento