Cronaca Borgo Trento / Via Giuseppe Cesare Abba

Scatta l'operazione antidroga ai giardini di via Abba: controllati diversi minori

Le forze dell'ordine hanno deciso di intervenire nell'area verde lunedì pomeriggio, dopo che numerosi residenti si erano lamentati del consumo di stupefacenti da parte di diversi ragazzi

Nel pomeriggio di lunedì sono scattati i controlli antidroga presso i giardini di via Abba, nel quartiere di Borgo Trento. Volanti, polizia, sezione anticrimine della questura e cinofila, hanno dato vita ad una retata contro lo spaccio minorile, racconta L'Arena: venditori e acquirenti infatti sono molto spesso giovanissimi, che si ritrovano nella zona magari al termine della scuola. A spingere le forze dell'ordine a compiere questa operazione, sono state anche le numerose segnalazioni dei residenti, che spesso si sono lamentati di giovani che fumano spinelli ai giardini e che trafficano in stupefacenti vicino a Riva San Lorenzo. Un messaggio forte quello della polizia rivolto sia ai semplici consumatori, sia a chi invece riveste il ruolo di pusher, anche se minorenne, magari solo per procurarsi la propria dose. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l'operazione antidroga ai giardini di via Abba: controllati diversi minori

VeronaSera è in caricamento