menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto web)

(Foto web)

Scivola da un traliccio elettrico e precipita per 15 metri, grave 52enne

Drammatico volo per un operaio caposquadra della ditta Terna all'interno di una stazione Agsm di via Campo Marzo a Verona. I colleghi lo hanno visto impattare violentemente sull'erba. Preenta fratture e lesioni multiple

E' volato per quindici metri giù dal traliccio sul quale stava lavorando. Si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento un operaio di 52 anni di Castelnuovo del Garda della Terna. La caduta gli ha provocato lesioni multiple, fratture e traumi interni, ma se non altro è vivo. Per miracolo, verrebbe da dire. Perché è caduto a peso morto, sbattendo violentemente il corpo a terra dopo essere scivolato. Sul posto sono giunti i sanitari di Verona Emergenza, una pattuglia della polizia e i tecnici dello Spisal dell'USL 20 di Verona. Durante i soccorsi l'uomo è sempre rimasto cosciente.

Come riportano i quotidinai locali, la dinamica è ancora al vaglio degli esperti, che analizzeranno anche se siano stati rispettati o meno i parametri di sicurezza. Il 52enne, operaio caposquadra, stava lavorando alla stazione Agsm di via Campo Marzo, nei pressi del cimitero monumentale. Era imbragato ad un altezza di circa 15 metri, ma forse la chiusura di sicurezza non era stata controllata a dovere. Ad un certo punto ha perso il controllo ed è caduto giù. I colleghi sarebbero riusciti a vedere solamente la fase finale dell'incidente, gli ultimi due metri terribili prima dell'impatto, con l'erba sottostante. Una volta stabilizzato sul posto, l'operaio è stato condotto al Polo Confortini, dove si trova in prognosi riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento