menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Manfro governatore". Il successo della (finta) lista per le regionali che spopola sul web

É uno scherzo, ma non troppo. La lista nata per protesta da un idea dell'avvocato di Monteforte d'Alpone è diventata un fenomeno virale sul web. Ma lo scherzo potrebbe diventare realtà e qualcuno sta già tremando

Alla fine è uscito allo scoperto. Lorenzo Manfro, l’avvocato veronese di 46 anni, ha confessato la goliardata. Ma la falsa lista candidata alle regionali “Manfro governatore” ormai si regge da sola, visto il grande successo che ha riscosso tra gli elettori. Persino il fotografo Oliviero Toscani fa pace coi veneti e si candida assessore della lista. Numerosi gli slogan apparsi sui vari social: “con Manfro per il bere comune”, “#iostocolmanfro” e ancora “meno balle in politica e più bollicine”. Manfro non appare sorpreso del successo, “la politica è una cosa seria. Per questo ci metto ironia”, e l'effetto virale della sua campagna è quanto di meglio dimostri la bontà del suo slogan “un Veneto per i veneti”. Ufficialmente la candidatura è definita come gesto di protesta di chi difende il valore alto della politica, ma nelle piazze venete è in corso la raccolta delle 15mila firme necessarie alla presentazione della lista e più di qualcuno ha iniziato a tremare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento