Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Giovani escursionisti veronesi recuperati: si erano persi sull'altopiano di Asiago

L'intervento del Soccorso alpino è scattato nel tardo pomeriggio di lunedì: sono stati la stessa 25enne e il 27enne a lanciare l'allarme, una volta raggiunta una zona con copertura telefonica

Immagine generica

Erano circa le 18 di lunedì quando i carabinieri di Thiene, nel Vicentino, hanno allertato il Soccorso alpino di Asiago per una coppia che, arrivata in zona Castelloni di San Marco, ha smarrito il sentiero e si era persa gli schianti di Vaia.
Si trattava di due escursionisti di Verona, una 25enne, A.B., e un 27enne, P.T., che non appena sono tornati in una zona di copertura telefonica, non distanti da Malga Fossetta, hanno lanciato l'allarme. In contatto con i soccorritori gli è stato detto di non spostarsi dal punto indicato, così una squadra con una jeep li ha raggiunti e riaccompagnati all'auto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani escursionisti veronesi recuperati: si erano persi sull'altopiano di Asiago

VeronaSera è in caricamento