Vetro ascensore del ponte vandalizzato a Legnago, individuato e denunciato l'autore

La sera di lunedì 20 agosto era stato rotto il vetro esterno dell'ascensore di collegamento del Ponte Principe Umberto: grazie alle telecamere è stato identificato il responsabile

La polizia locale del Comune di Legnago ha fatto sapere di aver concluso positivamente l'attività di indagine che ha portato all'individuazione dell'autore del danneggiamento, avvenuto pochi giorni fa, al vetro esterno dell'ascensore di collegamento del Ponte Principe Umberto, lato Porto.

Attraverso la visione delle immagini, trasmesse dal sistema di video sorveglianza cittadino, è stato infatti possibile per gli agenti risalire all'identità di un giovane di Legnago, il quale nella serata di lunedì 20 agosto aveva danneggiato il vetro in questione. 

Il ragazzo è stata quindi posto di fronte alle proprie responsabilità ed è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria. Preziosa per il buon esito delle indagini si è rivelata anche l'azione sinergica ed il coordinamento con il Comando dell'Arma dei carabinieri, in particolare considerando il fatto che il sistema di video sorveglianza è collegato proprio con la Centrale del Comando dei militari di Legnago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

Torna su
VeronaSera è in caricamento