menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio rimane incastrato con la testa nel macchinario, è grave

L'incidente è avvenuto a Gazzo Veronese, dove l'uomo, classe 1966, lavorava ad una macchina a controllo numerico. Non sarebbe in pericolo di vita

Ennesimo incidente sul lavoro nella provincia di Verona. A Gazzo Veronese un operaio è rimasto schiacciato all'interno di un macchinario pneumatico. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita.

L'INCIDENTE - L'uomo, classe 1966, stava lavorando ad una macchina per il controllo numerico quando, per cause ancora da accertare, una basculante gli ha schiacciato la testa. L'operaio, subito soccorso dai colleghi che lo hanno liberato dalla morsa mortale e hanno avvertito i sanitari, è stato ricoverato all'ospedale di Borgo Trento dove all'operaio è stato riscontrato un grave trauma cranico ma non è in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione a causare l'incidente potrebbe essere stato un malfunzionamento del macchinario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento