Carburante di contrabbando sequestrato e "regalato" ai vigili del fuoco

Il sequestro è stato effettuato dai finanzieri di Gorizia e del loro lavoro hanno potuto beneficiare anche i pompieri veronesi

(Foto TriestePrima)

Anche i vigili del fuoco di Verona si congratulano con la guardia di finanza di Gorizia e ringraziano per l'inaspettato "regalo" che hanno ottenuto. Le Fiamme Gialle goriziane hanno bloccato un traffico illecito internazionale di prodotti petroliferi ed hanno sequestrato centinaia di migliaia di litri di carburante. Questo prodotto sequestrato, grazie all'autorizzazione del Tribunale di Gorizia, è stato in larga parte assegnato ad alcuni comandi provinciali dei vigili del fuoco, tra cui quello di Verona, i quali lo potranno utilizzare per alimentare i loro mezzi di soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione della guardia di finanza è stata denominata «Traffic 2» ed è stata descritta da TriestePrima. In sostanza, da alcune raffinerie dell'Est Europa venivano prelevate costanti quantità di prodotti pretroliferi, come ad esempio gasolio. Questi prodotti venivano trasportati su camion cisterna di cui ovviamente veniva occultato il reale contenuto, con grave rischio per la sicurezza stradale. Il carburante contrabbandato veniva poi stoccato in Italia in depositi abusivi e poi rivenduto.
Tra il 2017 e il 2019, i finanzieri hanno arrestato tre contrabbandieri e denunciato a piede libero 83 persone, di cui 50 stranieri e 33 italiani. I reati contestati sono il contrabbando di gasolio e la circolazione irregolare di veicoli per il trasporto di prodotti petroliferi sottoposti ad accisa o ad imposta di consumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • «A Verona 140 mila quintali di fragole da raccogliere: servono 3 mila lavoratori»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento