menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lascia il bambino in auto per andare a fare la spesa ma una guardia lancia l'allarme

Un padre di 40 anni, cinese e residente a Legnago, si è recato dentro l'Iper Tosano lasciando nell'auto chiusa a chiave il figlio di due anni con i finestrini lievemente abbassati

Un'attenta guardia privata, probabilmente allarmata anche dai recenti fatti di cronaca, ha scongiurato una possibile tragedia nei parcheggi dell'Iper Tosano di via Zenate, a Legnago nella frazione San Pietro. 

Un uomo di 40 anni, cinese residente a Rovigo ma domiciliato a Legnago, si è recato al centro commerciale con il figlio per fare la spesa. L'uomo però ha deciso di entrare da solo nel supermercato, lasciando il figlio di due anni a bordo dell'Audi station wagon nera, con i finistri lievemente abbassati per cercare di evitare il surriscaldamento dell'abitacolo.

Una delle guardie in servizio al supermercato ha però notato il bambino da solo a bordo del veicolo, con la macchina chiusa a chiave. Dopo una buona mezzora di attesa, l'addetto si è avvicinato all'auto e, non potendo aprirla, ha avvisato la direzione. Il personale del supermercato ha quindi cercato di avvisare il padre con alcuni annunci dati dall'altoparlante dove si chiedeva al padrone ell'auto di presentarsi alle casse, citando ovviamente il numero di targa. A questo punto è stato il direttore stesso a cercare tra le corsie il padre del bimbo, trovato poi grazie alla descrizione fornita dalla guardia. 

"Il signore non capiva molto bene la nostra lingua. Gli ho spiegato che non doveva lasciare il piccolo incustodito, vista la tenera età. Anche perché, con i finestrini lasciati aperti, qualche malintenzionato avrebbe potuto aprire l´auto dall´esterno e rapire il bambino". Ha spiegato alla stampa locale il direttore dell'Iper Todano Fabio Moreo. 

Il distratto genitore è quindi tornato fuori a prendere il piccolo e ha ripreso a fare la spesa, mentre la direzione ha deciso di non sporgere denuncia ai carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento