rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Terremoto, Amia compra 1400 chili di formaggio dai caseifici emiliani

La delegazione di Amia si è recata in Emilia per acquistare 1400 chili di parmigiano reggiano dai caseifici devastati dal terremoto

Anche i dipendenti di Amia in prima linea per portare un'aiuto concreto alle popolazioni terremotate dell'Emilia. Alcuni rappresentanti del Circolo dipendenti di Amia, capitanati dal presidente dall'azienda municipalizzata, Stefano Legramandi, si sono recati oggi in visita nei territori emiliani per portare un aiuto concrete alle famiglie colpite dallo sciame sismico.


La delegazione di Amia si è recata in Emilia per acquistare 1400 chili di parmigiano reggiano dai caseifici devastati dal terremoto. I dipendenti della municipalizzata veronese hanno portato anche generi di prima necessità per le famiglie: pasta, acqua, carta igienica, indumenti e anche alcuni giocattoli per i bambini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Amia compra 1400 chili di formaggio dai caseifici emiliani

VeronaSera è in caricamento