Cronaca Valverde / Piazza Renato Simoni

Verona. 70 milioni di farmaci senza etichetta bloccati: "Si temono deficit nelle forniture"

L'allarme viene lanciato da Federfarma Verona, che denuncia il blocco di un enorme quantità di medicinali tra cui anche i "salvavita", oltre prodotti più comuni che vanno dagli antibiotici fino all'insulina

Un’altra emergenza incombe sui pazienti dopo quella annosa e mai risolta dei farmaci mancanti per la quale Federfarma si batte da anni; adesso 70 milioni di farmaci sono bloccati perché mancanti della necessaria etichettatura che è a carico dell’Istituto Poligrafico.

"Speriamo che la situazione non degeneri ulteriormente perché già da adesso i farmacisti temono che possa verificarsi a breve un grave deficit nella fornitura alle farmacie di medicinali - dice Marco Bacchini, Presidente di Federfarma Verona, l’Associazione dei titolari di farmacia –. Ad ora sono già 70 milioni a livello nazionale i farmaci bloccati perché privi dei necessari 'bollini' in triplice copia, di regola apposti sulle confezioni. Federfarma pur non avendo alcuna responsabilità in quello che potrebbe tramutarsi a brevissimo in un grave disagio per la popolazione, si sta tenacemente e da subito battendo in tutti i modi perché i farmaci arrivino a destinazione in farmacia e quindi ai pazienti per scongiurare disagi o possibili interruzioni di terapia. Farmindustria – l’Associazione che rappresenta le Aziende produttrici farmaceutiche - si è impegnata a dare la priorità ai 'salvavita', ma è evidente che sono numerose le categorie di farmaci importanti, dagli antibiotici all’insulina, solo per fare due esempi, che risulterebbero mancanti. Inoltre tendo a precisare che queste etichettature, chiamate anche fustelli, con la ricetta elettronica avrebbero dovuto sparire, ma ad oggi non si è ancora trovato il sistema per garantire il controllo dell’erogato. Di fatto le etichette riducono il valore pratico della ricetta elettronica perché essa deve comunque tradursi in un supporto cartaceo, aumentando così i costi vivi di Aziende Sanitarie e farmacia per i laboriosi controlli con la scannerizzazione, e per quanto riguarda la carta e per la logistica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona. 70 milioni di farmaci senza etichetta bloccati: "Si temono deficit nelle forniture"

VeronaSera è in caricamento