menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ipertensione. Quasi 400 misurazioni gratuite effettuate tra Verona e provincia

Farmacisti, medici e volontari della Croce rossa nella dodicesima Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa hanno aiutato i cittadini a tener controllata la propria salute

Sono in tutto quasi 400 le misurazioni gratuite della pressione effettuate questa mattina, 17 maggio, nella XII Giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa. Più della metà tra VeronaLegnago e oltre 150 a Bussolengo. Nella cifra totale non sono calcolate le misurazioni effettuate nelle farmacie di tutta la provincia di Verona.

In tutte e tre le postazioni sono stati operativi farmacisti, personale medico e volontari della Croce Rossa che hanno offerto all’utenza la misurazione gratuita della pressione arteriosa e la compilazione di un questionario anonimo i cui dati verranno elaborati da Federfarma Verona. Inoltre, è stato consegnato materiale informativo sui corretti stili di vita e donato salutare pane iposodico dall’Associazione Panificatori Verona per evidenziare l’importanza di una corretta alimentazione nella prevenzione dell’ipertensione. Anche nella farmacie oltre alla misurazione gratuita della pressione arteriosa, i farmacisti hanno invitato la cittadinanza alla compilazione del questionario, consegnando inoltre la brochure diffusa dalla Società italiana dell’ipertensione arteriosa come promemoria dei contenuti diffusi nell’ambito del colloquio. I dati dei questionari anonimi saranno elaborati, effettuando anche un confronto con gli anni precedenti.

"Gli sforzi organizzativi che ci hanno permesso di essere presenti in tre piazze della nostra provincia sono stati premiati dalla grande affluenza di cittadini, in modo particolare a Bussolengo e Legnago dove la campagna preventiva si svolgeva per la prima volta - ha detto Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona - Ringrazio anche i diversi rappresentanti delle pubbliche amministrazioni che sono intervenuti facendosi misurare la pressione arteriosa con lo scopo di dare il buon esempio. Sono contento anche perché il vero obiettivo della Giornata è stato raggiunto monitorando molte persone che erano assolutamente all’oscuro dei propri valori pressori e che oggi si sono rese conto di quanto sia importante tenere sotto controllo la pressione. In definitiva si tratta di pochi minuti che possono essere determinanti per un’efficace prevenzione. Un grazie, infine, a tutti i colleghi farmacisti, ai medici e agli operatori della Croce Rossa che si sono prestati volontariamente a questa impegnativa maratona della salute".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento