Attualità San Zeno / Via Città di Nimes

Filobus, sopralluogo al cantiere in via città di Nimes. Trincanato: «Infrastruttura prende forma, grazie a metodo e serietà»

«Si tratta del cantiere più importante tra quelli legati all'opera filovia, - ha ricordato il consigliere comunale Pietro Trincanato, esponente di Traguardi - nonché il più impattante e complesso nella storia della città degli ultimi trent'anni»

Consigliere e consiglieri comunali che si occupano di urbanistica e di lavori pubblici all'interno della Quarta Commissione del Comune di Verona, durante il pomeriggio di martedì 20 giugno, si sono recati in sopralluogo al cantiere del filobus per l'unificazione dei sottopassi in via Città di Nimes. Proprio qui, circa una settimana fa, è entrata in funzione la prima trivella.

«Si tratta del cantiere più importante tra quelli legati all'opera filovia, - ricorda il presidente della Commissione, Pietro Trincanato, esponente di Traguardi - nonché il più impattante e complesso nella storia della città degli ultimi trent'anni. Nonostante ciò, abbiamo avuto la prova che si sta procedendo in modo continuo ed efficiente e soprattutto nel rispetto dei tempi previsti, anche grazie all'ampliamento dell'orario di lavoro».

Lo stesso presidente Trincanato ha quindi aggiunto: «Come ci è stato spiegato, in questa fase si opera soprattutto attraverso la tecnologia e il numero di tecnici e operai impegnati quotidianamente nell'area di lavoro è perfettamente adeguato a garantire la massima efficienza del cantiere, almeno fino a quando, tra qualche mese, il numero dei macchinari verrà raddoppiato. Personalmente sono molto soddisfatto: per la prima volta, dopo anni, vedo finalmente questa infrastruttura prendere forma, grazie a metodo e serietà», ha concluso il consigliere comunale di Traguardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filobus, sopralluogo al cantiere in via città di Nimes. Trincanato: «Infrastruttura prende forma, grazie a metodo e serietà»
VeronaSera è in caricamento