Attualità Centro storico / Piazza Bra

"Ottobrata" anche nel Veronese, temperature sopra la media del periodo

Non sembra di essere a fine ottobre, ma a fine settembre, con massime e minime superiori alla media di circa sei gradi. Un'anomalia che proseguirà anche nei prossimi giorni

Autunno insolitamente caldo (Foto di repertorio)

Dovrebbe essere passeggera la perturbazione che interesserà la provincia di Verona tra oggi e domani, 24 e 25 ottobre, poi dovrebbero tornare le belle giornate fino all'inizio della prossima settimana. Una buona notizia per chi si vuole godere all'aria aperte questi ultimi giorni del mese di ottobre. Ma la vera notizia sono le temperature, insolitamente alte per questo periodo. Non sembra di essere a fine ottobre, ma a fine settembre, con massime e minime superiori alla media del periodo di circa sei gradi.

Un'anomalia termica che interessa non solo veronese. Anche nel padovano la situazione è simile e la motivazione, spiegata da PadovaOggi, è tutta nei venti meridionali che dall'entroterra nordafricano risalgono l'Italia. E sempre su PadovaOggi, viene ricordata la differenza tra climatologia e meteorologia, una differenza da tenere sempre presente, soprattutto quando ci si trova a vivere giornate insolite dal punto di vista del meteo. La differenza sostanziale sta nell'arco temporale preso in considerazione dalle due discipline: la climatologia si concentra sui cambiamenti del clima su scale temporali trentennali, mentre la meteorologia si basa su probabilità statistiche per produrre delle previsioni che sono tanto più imprecise quanto più sono lontane nel tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ottobrata" anche nel Veronese, temperature sopra la media del periodo

VeronaSera è in caricamento