rotate-mobile
Attualità Centro storico / Piazza Bra

Veneto verso un Natale in zona gialla, Zaia: «Grazie al super Green Pass cambia poco»

Il presidente della Regione: «Il problema vero è la zona arancione, ma per il Veneto al momento non vedo rischi»

A meno di un tanto improvviso quanto sperato miglioramento, i veneti passeranno il Natale in zona gialla. La fine del periodo in zona bianca, quella con le minori restrizioni anti-Covid, potrebbe scattare dalla prossima settimana oppure da quella successiva. «Probabilmente entreremo di nuovo in zona gialla - ha dichiarato il presidente della Regione Luca Zaia ad Ansa - Di per sé, il super Green Pass ci consente di vivere come prima, tranne l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto. Il problema vero è la zona arancione, ma per il Veneto al momento non vedo rischi».

Secondo l'analisi dell'osservatorio della Fondazione Gimbe, la prossima settimana sarà ancora da zona bianca per il Veneto. Diventa quindi facile da prevedere il passaggio in zona gialla dalla settimana che inizia lunedì 20 dicembre e termina con il weekend di Natale e Santo Stefano. Anche perché i dati sulla pandemia continuano a peggiorare. Nei primi sette giorni di dicembre, i nuovi casi di positività al virus sono aumentati del 30,6%, con un'incidenza settimanale che è arrivata a 833 casi ogni 100mila abitanti. Un'incidenza da zona gialla, come da zona gialla è anche la percentuale di occupazione dei posti letto in terapia intensiva (12%). L'unico parametro che al momento tiene il Veneto in zona bianca è l'occupazione dei posti letto in area non critica. Se anche quest'ultima percentuale salisse oltre soglia, la cambio di zona sarà automatico.
E gli ospedali della regione si stanno già organizzando, vista l'ascesa dei pazienti Covid ricoverati. Riaprono gli ospedali Covid, i reparti di geriatria e medicina vengono riconvertiti e si rimandano alcune prestazioni non urgenti, come visite ed esami.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto verso un Natale in zona gialla, Zaia: «Grazie al super Green Pass cambia poco»

VeronaSera è in caricamento