Politica Borgo Roma / Via Palazzina

Vecchio West e "nativi" a Palazzina: il Piano Urbanistico che non convince il Pd

Tra sarcasmo e ironia il Partito Democratico non le manda certo a dire all'Amministrazione Tosi, per quanto concerne il Piano Urbanistico Attuativo riferito a via Palazzina, dove dovrebbe sorgere "un ristorante in stile parco tematico eretto a fianco del supermercato"

I consiglieri comunali del Partito Democratico  Michele Bertucco e Luigi Ugoli sono intervenuti attaccando l'Amministrazione Tosi, circa il  Piano Urbanistico Attuativo di via Palazzina a Verona: "Verrebbe da ridere (se non ci fosse da piangere) nel rileggere le previsioni Piano Urbanistico Attuattivo di Via Palazzina di cui i residenti hanno già messo in rilievo le discrepanze con riguardo al ristorante in stile parco tematico eretto a fianco del supermercato. Ulteriori approfondimenti sia sulle destinazioni urbanistiche che sul rispetto degli impegni presi in ambito paesaggistico saranno nei prossimi giorni oggetto di nostre specifiche richieste ai competenti uffici comunali. A pagina 50 della relazione tecnica del Pua, si legge infatti: “E' un intervento di dimensioni tali da avere un impatto importante sul territorio, proprio per questo vengono attivati tutti gli accorgimenti necessari per migliorare la vita di chi 'subirà' l'intervento; particolare attenzione viene infatti rivolta alle aree verdi sia pubbliche che private e i fabbricati saranno costruiti in modo da armonizzarsi con il paesaggio e integrarsi con la campagna circostante vitale all'espansione della città di Verona”.

"Ora sappiamo tutti come stanno andando le cose - proseguono i Consiglieri comunali del Partito Democratico - l'unica opera pubblica portata a termine è la rotonda stradale, funzionale alla viabilità del nuovo polo commerciale, mentre il parco pubblico promesso non è ancora stato realizzato. Siamo curiosi di capire come la struttura in stile vecchio West può dirsi “armonizzata” con il contesto della campagna circostante e dello sviluppo futuro del quartiere e se nessuno si sia sentito in dovere di verificare queste compatibilità. A meno che l'amministrazione sia in possesso di un inedito studio etnografico che dimostri la presenza antica di nativi pellerossa in questa parte della città...”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchio West e "nativi" a Palazzina: il Piano Urbanistico che non convince il Pd

VeronaSera è in caricamento