menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Casali

Stefano Casali

Aiuti alle piccole e medie imprese. Casali protesta: "Nord penalizzato"

Il consigliere regionale contesta il decreto con cui vengono stanziati i voucher per la digitalizzazione delle aziende. "L'80% dei fondi è per il Sud. Il ministro Tria intervenga"

Voucher per favorire la digitalizzazione nelle piccole e medie imprese: favorito il Sud con l'80% dei fondi stanziati, penalizzato il Nord che raccoglie le briciole. Con quale logica molte aziende pagheranno dazio solo per la loro posizione geografica?

Parole del consigliere regionale Stefano Casali di Centro Destra Veneto, riferite al decreto del marzo di quest'anno con cui sono stati aumentati i fondi per la concessione dei voucher per la digitalizzazione.

Mi ha lasciato basito la forte disparità di trattamento tra le varie regioni italiane - ha detto Casali - I 4/5 dei fondi sono destinati al Sud, penalizzando il centro-settentrione a cui viene riconosciuto solo un misero 1/5 dell'ammontare. Non mi pare che la nostra Costituzione suddivida l'Italia tra cittadini di Serie A e cittadini di Serie B. Auspico che il ministro all'economia Giovanni Tria intervenga subito per fermare questo sgarro. Il Nord e i suoi imprenditori, motori economici del nostro Paese, non meritano certo queste disuguaglianze. I cittadini veneti, dimenticati negli ultimi anni, attendono un forte segnale da parte del nuovo governo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento