Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Garibaldi

Ztl: la finestra serale d'accesso libero verrà chiusa al partire dal 16 novembre

Da lunedì al venerdì non sarà più possibile attraversare i varchi elettronici della zona a traffico limitato nella fascia oraria che va dalle 20 alle 22

A partire da lunedì 16 novembre verrà eliminata la finestra serale di libero transito in Ztl dalle ore 20 alle ore 22.
Pertanto nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, chi avrà la necessità di accedere alla Ztl nella fascia serale dovrà prenotare l'ingresso sul portale internet https://citypass.veronamobile.it o tramite la App predisposta per gli smartphones, previa registrazione sul portale. La nuova modalità è stata illustrata oggi alla stampa dall'assessore alla Mobilità Marco Ambrosini.
“Dopo dieci anni dall'entrata in vigore a Verona della Ztl -spiega l'assessore Ambrosini- l’Amministrazione comunale ha deciso di apportare una significativa modifica all'attuale regolamentazione, eliminando la finestra serale di libero accesso nei giorni feriali. Tuttavia -prosegue l'assessore- per venire incontro alle esigenze dei cittadini che abbiano comunque la necessità di entrare in centro storico, abbiamo previsto la possibilità di un numero contingentato di ingressi, previa prenotazione, limitato a 150 per sera. Gli utenti dovranno prima registrarsi sul portale inserendo, oltre ai propri dati anagrafici, anche la targa del veicolo che intendono utilizzare; ciascun utente potrà inserire al massimo due veicoli. Una volta registrati, gli utenti potranno prenotare l'accesso serale alla Ztl fino ad un massimo di 3 ingressi al mese. La nuova App che consente di accedere al servizio di prenotazione si chiama TAP&PARK -continua Ambrosini- ed è disponibile per l’installazione sia su Playstore per gli smartphones Android, che su AppleStore per i dispositivi iOS. Qualora non sia più necessaria, agli utenti sarà consentito cancellare la prenotazione d’accesso, che così non verrà conteggiata nel monte dei 3 transiti consentiti. Ricordo infine -conclude l'assessore- che la possibilità di prenotazione sarà consentita alle sole autovetture e non quindi, come peraltro già previsto dalle regole per l'accesso alla Ztl, a camioncini o furgoni”.
Dal 16 novembre, quindi, la finestra oraria 20-22 non sarà più aperta al libero transito e sui pannelli luminosi della Ztl, nei giorni feriali, verrà esposta la X rossa dalle ore 18 alle 10 del giorno successivo. Invariate le altre finestre di libero accesso: dalle 10 alle 13.30 e dalle 16 alle 18 dal lunedì al venerdì; dalle 10 alle 13.30 sabato, domenica e giorni festivi.

La sanzione per l'ingresso irregolare in Ztl è di 94,60 euro, ridotta a 70,30 euro se pagata entro 5 giorni dalla notifica. Chi prenota l'ingresso serale in Ztl deve ricordare che può sostare a pagamento, ma ha l'obbligo di uscire entro le 23. Il sistema di registrazione delle prenotazioni eseguirà in automatico anche il controllo della copertura assicurativa e della revisione del veicolo.
Informazioni sul portale del Comune www.comune.verona.it o all’URP, telefonando al numero 045-8077500 o numero verde800 202525 negli orari d’ufficio, o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica urp@comune.verona.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl: la finestra serale d'accesso libero verrà chiusa al partire dal 16 novembre

VeronaSera è in caricamento