Dopo i giovani, la fuga dei pensionati? Due veronesi su tre disposti ad andare all'estero

Assegni pensionistici bassi, paura di cadere nella povertà assoluta, timori per l'instabilità del presente e l'incertezza del futuro. L'ipotesi di una fuga all'estero nella terza età si presenta come praticabile per ben il 69% dei veronesi

Dopo una vita di lavoro finalmente la pensione, ma per chi riesce a raggiungere l'agognato obiettivo non sempre sono rose e fiori. Tanto è vero che in molti veronesi si dicono favorevoli all'idea di andarsene all'estero una volta raggiunta la pensione, decisione drastica che, tuttavia, avrebe il vantaggio di garantire un tenore di vita pari o migliore a quello dell'età lavorativa, a fronte degli assegni pensionistici sempre più ridotti.

Stando ai dati emersi dalle ricerche dell'Osservatorio di Reale Mutua dedicato al welfare 1 e riportati anche da TgVerona, sarebbero oltre due veronesi su tre (il 69% dei residenti), quelli disponibili ad andarsene dall'Italia una volta raggiunto il traguardo della pensione.

I timori principali sono ovviamente quelli che la propria pensione non sia sufficiente a garantire un livello di vita adeguato, oltre che il non riuscire a sostenere spese mediche quasi inevitabili con l'avanzare dell'età. Insomma, un quadro di generale preoccupazione ed incertezza nei confronti del futuro con addirittura il 35% dei veronesi che teme di cadere nella condizione di povertà assoluta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A gettare queste pesanti ombre sull'avvenire, è ovviamente la percezione di instabilità complessiva del presente, con l'emergere nel 23% della popolazione locale di gravi preoccupazioni circa la precarietà lavorativa, così come nel 35% dei veronesi dell'effettiva difficoltà a risparmiare quotidianamente denaro per il benessere della (propria) terza età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento