menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente personale qualificato, sequestrato a Borgo Roma centro massaggi

Questa mattina, in Borgo Roma, la Polizia municipale ha posto sotto sequestro un centro massaggi cinese, all'interno del quale operava personale privo dei titoli obbligatori per lo svolgimento della professione

Questa mattina, in Borgo Roma, la Polizia municipale ha posto sotto sequestro un centro massaggi cinese, all’interno del quale operava personale privo dei titoli obbligatori per lo svolgimento della professione; durante l’operazione era inoltre assente il responsabile qualificato. Al momento dei controlli erano presenti il titolare e tre dipendenti cinesi, una delle quali impegnata con un cliente; tutti e quattro sono risultati sprovvisti dei titoli professionali ed abilitativi regionali.

Il centro era già stato controllato nei mesi scorsi ed anche allora era stata verificata la medesima situazione irregolare. Per questo motivo la Polizia municipale ha sottoposto l’attività a sequestro amministrativo. In questi casi, la legge 1/1990 sulla disciplina delle attività di estetista prevede una sanzione da 516 a 2.582 euro a carico di chi esercita l’attività senza essere in possesso dei requisiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento