rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca San Zeno di Montagna

Ripuliscono slot machine in pieno giorno, arrestati tre immigrati

La banda impiegava solo pochi minuti per svuotare dall'incasso il videopoker, e agiva alla luce del sole. I malviventi sono stati incastrati dalle telecamere del bar, che ne hanno consentito l'identificazione

Un'organizzazione precisa per un colpo a triplo zero, il tutto alla luce del sole. Questo è quanto accaduto a San Zeno, dove una banda di immigrati ha "ripulito" la slot machine di un bar gestito da cinesi. Due facevano da pali, mentre il terzo si concentrava sul video poker. E così, in pieno giorno, un rumeno riesce a scassinare una slot machine digitale, estrarre la cassetta con i soldi, ben 3.500 euro, e a portarsi via il bottino insieme ai due complici. I tre sono entrati in azione martedì scorso, hanno agito indisturbati, noncuranti delle telecamere del circuito di videosorveglianza. Lo scasso è durato pochissimi minuti, e nessuno si è accorto di nulla. Dalle immagini si vede proprio il passaggio della cassetta con dentro i soldi. Uno dei tre rumeni la porta in bagno, trasferisce i soldi all'interno di una borsa e quindi se ne vanno indisturbati.

Nel momento in cui il titolare del locale si è accorto del furto immediatamente è scattata la segnalazione alla polizia, che ha rapidamente inviato una volante per i rilievi del caso. Gli agenti controllano subito le immagini delle telecamere. Video che risulterà fondamentale per l'arresto dei tre malviventi. Il giorno dopo il furto, i poliziotti che erano intervenuti per i rilievi nel bar, fermano un'auto sospetta sulla quale riconoscono i tre malviventi. Che vengono quindi portati in Questura e riconosciuti dal titolare del bar come gli autori del furto. Scatta quindi l'arresto e l'accusa di furto aggravato in concorso. La procura ieri pomeriggio ha confermato l'arresto e i tre si trovano ora nel carcere di Montorio. Ancora una volta si sono rivelate fondamentali le immagini immortalate dalle telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripuliscono slot machine in pieno giorno, arrestati tre immigrati

VeronaSera è in caricamento