Ubriaco, alla guida di un auto non assicurata, si scaglia contro i carabinieri

Il giovane, un 22enne moldavo è stato arrestato a Villa Bartolomea dai militari di Legnago con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

(Foto di repertorio)

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago hanno arrestato un 22enne moldavo, con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Le iniziali del nome del giovane sono I.G. e il ragazzo è risultato domiciliato a Bologna, anche se di fatto pare essere senza fissa dimora.

L'arresto è avvenuto nella sera di mercoledì, 8 luglio, verso le 22.30, in Via Fraccaroli, a Villa Bartolomea. Dopo un breve inseguimento, i militari hanno raggiunto la Volkwagen Polo guidata dal 22enne che che non si era fermato all'ordine di «Alt» intimato dai carabinieri. Il ragazzo era alterato dall'abuso di alcolici e si sarebbe scagliato contro i carabinieri, minacciandoli e tentando di colpirli. Dopo averlo immobilizzato, senza ferirsi, i militari lo hanno arrestato e in seguito trattenuto nelle camere di sicurezza del comando.
Ieri mattina, si è celebrato il giudizio direttissimo davanti al giudice monocratico Carola Musio. La giudice ha convalidato l'arresto ed ha disposto per il giovane l'obbligo di firma fino al dibattimento che si svolgerà il prossimo 15 ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre all'arresto, il ragazzo è stato sanzionato per guida in stato di ebrezza. La sua auto era anche priva di copertura assicurativa e per questo è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento