Cronaca Isola della Scala / Via Roma

Gli sparano da un'auto con un fucile ad aria mentre si trova con il figlio in giardino

L'episodio si è verificato ad Isola della Scala ai danni di un cittadino bengalese incensurato e residente da anni nel nostro paese. Ora sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione locale

Un episodio di razzismo o forse una stupida bravata quella che si è verificata ieri nel comune di Isola della Scala ai danni di un cittadino bengalese. 

L'uomo, residente da anni nella zona e assolutamente incensurato, si trovava nel giardino della sua abitazione con il proprio bambino, quando un'auto di passaggio ha rallentato e qualcuno dall'interno ha esploso un colpo di carabina ad aria compressa colpendolo sul braccio e ferendolo. Non è chiaro se dal veicolo siano partiti uno o più colpi, ma l'uomo è andato a denunciare l'episodio ai carabinieri di Isola della Scala, che cercheranno di raccogliere tutti gli elementi possibili, chiedendo anche ai residenti della zona: l'uomo infatti non abita in centro al paese ma sulla strada che da Isola porta a Trevenzuolo e sarà quindi più difficile trovare dei testimoni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sparano da un'auto con un fucile ad aria mentre si trova con il figlio in giardino

VeronaSera è in caricamento