Cronaca Centro storico / Via dello Zappatore

Bassa veronese, sesso con una 13enne: per il giudice è amore e non violenza sessuale

I genitori di una 13enne denunciano il fidanzato 19enne della figlia per violenza sessuale su minore. Il giudice ha però riconosciuto l'amore tra i due giovani

Dal Corriere del Veneto arriva una sentenza giudiziaria che potrebbe far discutere. La vicenda incriminata risale al 2013, quando la protagonista aveva solo 13 anni. La ragazzina si innamora di un operaio marocchino residente nella Bassa Veronese, allora 19enne. Per il compleanno del ragazzo, la ragazzina decide di concedersi e quindi di consumare un atto completo.

La storia tra i due resta nascosta per poco e la notizia dei rapporti tra la minorenne e l'operaio maggiorenne arriva ai genitori di lei, che denunciano il ragazzo per violenza sessuale su minore; infatti, sotto i 14 anni d'età, fare sesso con minorenni è reato anche se il partner è consenziente. Sulle prime, i genitori avevano tentato di convincere la ragazzina a interrompere la relazione, poi lui aveva perorato la loro causa dicendo che la fidanzatina era del tutto conseziente e si sarebbe concessa a lui come regalo di compleanno. L'operaio aveva giurato davanti ai genitori che si trattava di vero amore e che sarebbe stato pronto a sposare la ragazza. Nonostante gli appelli, i genitori hanno prima denunciato il ragazzo e poi avrebbero spedito la figlia in Marocco da alcuni parenti, per tenerla separata dal fidanzato.

I primi di novembre del 2015, l'operaio è comparso davanti al giudice di Verona Livia Magri e ha patteggiato un anno e 4 mesi con pena sospesa. Come riporta il Corriere, il giudice ha però riconosciuto "l'esistenza di un forte legame sentimentale tra l’imputato e la persona offesa" e perciò ha escluso che "possa prospettarsi alcuna tendenza pedofila dell’imputato".

Il Corriere del Veneto conclude informando che in questi due anni il giovane ha più volte cercato di ricontattare la fidanzata, ma da allora non si sarebbero più visti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassa veronese, sesso con una 13enne: per il giudice è amore e non violenza sessuale

VeronaSera è in caricamento