Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Sona / Via Robert Kennedy

In scooter alle 5 del mattino con del rame a bordo e altri 50 kg vicino al luogo del furto

Un 34enne residente a Sona e con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno fermato nel corso della notte: alle domande dei militari sulla provenienza del materiale non ha saputo dare spiegazioni valide

I carabinieri lo hanno fermato intorno alle 5 mattino a bordo del suo scooter in via Kennedy, a Lugagnano di Sona, con alcune matasse di rame a bordo. I miltari allora hanno rivolto alcune domande al 34enne, le cui risposte sono apparse fin dall'inizio poco convincenti. 

I successivi accertamenti hanno permesso alle forze dell'ordine di trovare vicino alla recinzione della Ripro Coop del Gruppo Amadori, una ditta nelle vicinanze, altre matasse di rame per un totale di 50 kg. Il materiale proveniva proprio dagli impianti elettrici dell'azienda e il ladro è stato quindi portato in caserma con l'accusa di furto. 
L'arresto del 34enne residente a Sona è stato convalidato, anche per i suoi precedenti penali, e sono disposti gli arresti domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In scooter alle 5 del mattino con del rame a bordo e altri 50 kg vicino al luogo del furto

VeronaSera è in caricamento