Cronaca Borgo Milano / Via Don Giovanni Minzoni

Verona, ruba libri dalla scuola per i soldi dell'eroina: arrestato

Un veronese tossicodipendnete di 29 anni beccato dalle telecamere di sorveglianza del "Salesiani" di via Don Minzoni mentre trafugava manuali da 100 euro. La polizia lo ferma in macchina

Gli facevano comodo anche quei cento euro che poteva ricavare dalla vendita dei quattro manuali rubati alla scuola. Una somma sufficiente, come ipotizza la polizia, a garantirgli qualche dose di eroina. A finire in manette per furto aggravato è stato un tossicodipendente veronese di 29 anni. Il ladro è stato fermato, verso le 19 di martedì,  da una pattuglia della polizia all’uscita del polo scolastico “Salesiani” di via Don Minzoni a Verona mentre si stava allontanando.

Ad allertare il 113 è stato il personale, che aveva beccato il 29enne grazie alle telecamere installate nell’area: in auto aveva i libri trafugati, mentre in  tasca teneva 1,9 grammi di eroina. La piccola quantità di droga è stata sufficiente a far scattare il sequestro della patente e la segnalazione alla Prefettura. Rinvenuti anche arnesi per lo scasso come due cacciaviti e un taglierino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, ruba libri dalla scuola per i soldi dell'eroina: arrestato

VeronaSera è in caricamento